Oggi è 19/10/2018, 16:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 19/05/2011, 0:37 
Non connesso

Iscritto il: 19/05/2011, 0:27
Messaggi: 11
Ciao a tutti,
sono alla disperata ricerca di qualcuno che possa risolvermi alcuni problemi.
Ho realizzato una testata SOLDANO SLO clone da 50W.... è fantastica ma presenta un paio di problemi.

Il primo non so se è un reale problema:
In pratica la testata è carente di bassi e medi, mi domando se è una caratteristica o un reale problem;Non avendo mai avuto a che fare con un'altra testata soldano slo non ho termini di paragone.
Penso possa essere una caratteristica in quanto ho notato che nel settaggio di Mark Knopfler, con questa testata, tiene i potenziometri di bassi e medi sempre piuttosto alti e non escludo un'equalizzatore esterno.

Il secondo è il reale problema che mi si presenta:
Con settaggi medi (gain ed equalizzazioni indicativamente a metà), non posso spingere in uscita perchè arrivato a 3/4 del volume di out innesca un fiscio tremendo. Il fiscio non innesca con equalizzazione bassissima.

Alcune info forse utili:
Uso 5 valvole 12AX7LP e 2 6L6GC.
Impedenza d'uscita 8 ohm con collegati in parallelo 2 coni Celestion 25w 16ohm.
Potenziometri alpha.
Cavi schermati come da indicazione schemi.

Spero di aver chiarito le mie problematiche e che ci sia qualcuno in grado di darmi un'aiuto.
Sono ovviamente a disposizione per qualunque info utile.

Grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 19/05/2011, 14:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
beppe_mk ha scritto:
Ciao a tutti,
sono alla disperata ricerca di qualcuno che possa risolvermi alcuni problemi.
Ho realizzato una testata SOLDANO SLO clone da 50W.... è fantastica ma presenta un paio di problemi.

Il primo non so se è un reale problema:
In pratica la testata è carente di bassi e medi, mi domando se è una caratteristica o un reale problem;Non avendo mai avuto a che fare con un'altra testata soldano slo non ho termini di paragone.
Penso possa essere una caratteristica in quanto ho notato che nel settaggio di Mark Knopfler, con questa testata, tiene i potenziometri di bassi e medi sempre piuttosto alti e non escludo un'equalizzatore esterno.

Il secondo è il reale problema che mi si presenta:
Con settaggi medi (gain ed equalizzazioni indicativamente a metà), non posso spingere in uscita perchè arrivato a 3/4 del volume di out innesca un fiscio tremendo. Il fiscio non innesca con equalizzazione bassissima.

Alcune info forse utili:
Uso 5 valvole 12AX7LP e 2 6L6GC.
Impedenza d'uscita 8 ohm con collegati in parallelo 2 coni Celestion 25w 16ohm.
Potenziometri alpha.
Cavi schermati come da indicazione schemi.

Spero di aver chiarito le mie problematiche e che ci sia qualcuno in grado di darmi un'aiuto.
Sono ovviamente a disposizione per qualunque info utile.

Grazie a tutti


la testata SLO originale usa componenti militari di qualità massima

è praticamente impossibile fare un clone uguale

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 19/05/2011, 23:09 
Non connesso

Iscritto il: 19/05/2011, 0:27
Messaggi: 11
Sono certo consapevole di questo..... non pretendo sicuramente di egualiare una SLO originale.
Tanto più che ho fatto la versione 50W anzichè la 100W.

Ho comunque utilizzato tutti componenti di qualità, montando Condensatori Orange drop (come l'originale), elettrolitici di qualità, potenziometri alpha. Le resistenze, oltre che di qualità e con tolleranza in ohm bassissima (1% come da slo originale), le ho persino scelte con una tolleranza di W doppia (1W anzichè 1/2W.... voglio vedere se anche una sola di quete va in crisi!!)! I trasformatori non sono originali ma avvolti su specifiche originali da chi di mestiere.

Insomma.... credo di aver confezionato un buon prodotto, seppur differenzierà da Soldano Slo originale!
Il risultato è comunque a mio avviso (ed orecchio) ottimo.... ha un suono egregio!

Presenta però questo problema fastidioso ad alti volumi ed equalizzazioni.

Cercando nei meandri della rete ho trovato alcuni forum che parlano di problemi, sembrerebbe simili al mio, su testate valvolari:
In pratica succederebbe che le valvole, spinte molto, tendono a creare interferenze tra loro, causando spesso questi inneschi.

Continuo a chiedervi AIUTO per la risoluzione del mio problema, e magari un modo per capire se potrebbe trattarsi di quanto appena sopra citato ed un'eventuale soluzione.

Grazie ancora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 19/05/2011, 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
beppe_mk ha scritto:
Sono certo consapevole di questo..... non pretendo sicuramente di egualiare una SLO originale.
Tanto più che ho fatto la versione 50W anzichè la 100W.

Ho comunque utilizzato tutti componenti di qualità, montando Condensatori Orange drop (come l'originale), elettrolitici di qualità, potenziometri alpha. Le resistenze, oltre che di qualità e con tolleranza in ohm bassissima (1% come da slo originale), le ho persino scelte con una tolleranza di W doppia (1W anzichè 1/2W.... voglio vedere se anche una sola di quete va in crisi!!)! I trasformatori non sono originali ma avvolti su specifiche originali da chi di mestiere.

Insomma.... credo di aver confezionato un buon prodotto, seppur differenzierà da Soldano Slo originale!
Il risultato è comunque a mio avviso (ed orecchio) ottimo.... ha un suono egregio!

Presenta però questo problema fastidioso ad alti volumi ed equalizzazioni.

Cercando nei meandri della rete ho trovato alcuni forum che parlano di problemi, sembrerebbe simili al mio, su testate valvolari:
In pratica succederebbe che le valvole, spinte molto, tendono a creare interferenze tra loro, causando spesso questi inneschi.

Continuo a chiedervi AIUTO per la risoluzione del mio problema, e magari un modo per capire se potrebbe trattarsi di quanto appena sopra citato ed un'eventuale soluzione.

Grazie ancora


secondo me il problema è sostanzialmente quello che ti ho detto nel primo post

stai usando lo schema di una Ferrari senza usare i singoli componenti pensati dal progettista
originale, il risultato è che qualcosa va a finire storto

non ho la minima idea di cosa possa essere, potrebbe essere qualsiasi cosa,
dal trasformatore deyoung assente al cablaggio

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 20/05/2011, 0:59 
Non connesso

Iscritto il: 19/05/2011, 0:27
Messaggi: 11
Puo certamente essere come dici tu.

Io non sono di sicuro un mostro d'elettronica e non sono in grado di eseguire una tale ricerca guasti/problemi.

Qui mi serve uno che ci è passato oppure uno che ci capisce veramente e sa dirmi cosa andare a guardare per capire e risolvere questo problema magari causato, come dici tu, da una componentistica differente!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 28/07/2011, 11:54 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2011, 11:20
Messaggi: 5
ciao! pure io ho costruito un clone ma nella versione da 100w, purtoppo non ho ancora potuto fare dei paragoni con un originale, ma credo che siamo vicinissimi, è mostrusa!!! :-)
Allora non è il primo che costruisco e posso dirti che è fondamentale che il cablaggio sia fatto a regola d'arte altrimenti ti troverai con ronziii e rumori di fondo, ma sembra che i tuoi problemi siano altri, il fischio non saprei a cosa imputarlo (se non alla chitarra!) Con la taratura del bias come siamo?
Per quel che riguarda la mancanza di bassi una cosa che mi sono sempre chiesto: la testata che usa knopfler ha la depth mod? Tu sul tuo clone l'hai fatta? Effettivamente senza quella modifica ( che soldano fornisce a richiesta ) i bassi non sono prorpio esuberanti, ma con la depth mod invece fa paura! :-) e poi a bassi livelli di guadagno si tirano fuori dei suoni un po piu morbidi. Al limite se non risolvi ti vendo la mia :-)
Il discorso della qualità dei componenti ha la sua importanza...girano voci si possa fare un clone con 500 euro, allora si che il progetto sarà lontanissimo anche come suono da un originale, io ho speso quella cifra solo fra il cabinet telaio e trasformatori... :-)
Di dove sei? vorrei far provare il mio fantastico clone a qualcuno che se ne intenda, i suoni rock vengono fuori alla grande, pure i vintage, sarebbe interessante per me qualcuno che provi a tirar fuori un suono alla knopfler dal mio clone...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 28/07/2011, 14:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
salvady ha scritto:
ciao! pure io ho costruito un clone ma nella versione da 100w, purtoppo non ho ancora potuto fare dei paragoni con un originale, ma credo che siamo vicinissimi, è mostrusa!!! :-)
Allora non è il primo che costruisco e posso dirti che è fondamentale che il cablaggio sia fatto a regola d'arte altrimenti ti troverai con ronziii e rumori di fondo, ma sembra che i tuoi problemi siano altri, il fischio non saprei a cosa imputarlo (se non alla chitarra!) Con la taratura del bias come siamo?
Per quel che riguarda la mancanza di bassi una cosa che mi sono sempre chiesto: la testata che usa knopfler ha la depth mod? Tu sul tuo clone l'hai fatta? Effettivamente senza quella modifica ( che soldano fornisce a richiesta ) i bassi non sono prorpio esuberanti, ma con la depth mod invece fa paura! :-) e poi a bassi livelli di guadagno si tirano fuori dei suoni un po piu morbidi. Al limite se non risolvi ti vendo la mia :-)
Il discorso della qualità dei componenti ha la sua importanza...girano voci si possa fare un clone con 500 euro, allora si che il progetto sarà lontanissimo anche come suono da un originale, io ho speso quella cifra solo fra il cabinet telaio e trasformatori... :-)
Di dove sei? vorrei far provare il mio fantastico clone a qualcuno che se ne intenda, i suoni rock vengono fuori alla grande, pure i vintage, sarebbe interessante per me qualcuno che provi a tirar fuori un suono alla knopfler dal mio clone...


interessante, di dove sei ?

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 28/07/2011, 18:09 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2011, 11:20
Messaggi: 5
Near Udine :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 02/08/2011, 20:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
salvady ha scritto:
Near Udine :-)


sei quello che vende il clone sul mercatino allora :)

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 03/08/2011, 17:51 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2011, 11:20
Messaggi: 5
si sono io :-) sei di qua vicino te lo faccio provare, non per vendertelo :-) per soddisfazione mia (tanto so che mi farai i complimenti) :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 05/08/2011, 11:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
salvady ha scritto:
si sono io :-) sei di qua vicino te lo faccio provare, non per vendertelo :-) per soddisfazione mia (tanto so che mi farai i complimenti) :-)


piacerebbe anche a me ma sono di Parma per cui non è molto fattibile :)

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 14/08/2011, 17:25 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2011, 11:20
Messaggi: 5
Ciao a tutti! Secondo me la verità si trova a metà strada, nel senso che i componenti militari in effetti ci stanno, ecco perché Mr. Mike garantisce a vita questa testata (wow!) Comunque mantenendosi alti con la qualità dei componenti credo che si possa raggiungere un suono molto simile...poi secondo me non suonano uguali identiche nemmeno due testate originali, anche perché nemmeno le valvole sono tutte identiche, anche se selezionate per rientrare entro certi parametri, è questo il bello, mica sono dei pod! :-) Io non so se la mia suona proprio identica ad una originale, so solo che è un ampli fantastico e tutto ciò che ho provato dopo non mi ha convinto così tanto come il mio clone, e non perché l'ho fatto io :-) ma perché ritengo che il proggetto slo sia il top degli amplificatori, e come dicevo, provare altro sembra di tornare indietro. Quindi vorrei fare un appello ai possessori di slo originali per un confronto così mi metto il cuore in pace :-) toc toc, se ci siete battete un colpo! :-)
Comunque quoto marknopfler92, per il problema potrebbe anche essere una valvola microfonica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 17/08/2011, 11:51 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2011, 11:20
Messaggi: 5
Quel famoso 80% piuttosto che alle valvole lo imputerei al trasformatore d'uscita... Questa è una cosa sottovalutata da tanti miei colleghi diyers :-) Comunque ho letto in un tread di un forum americano che i deyoung li vendono anche a privati, basta ordinare più di dieci set completi :-)
Vista la diffusione del fenomeno sloclone ci sono dei costruttori che propongono delle valide alternative ai deyoung, prime fra tutte gli o'netics, si vocifera che siano pari o addirittura migliori dei deyoung, peccato che costano fra spedizioni e tasse sui 500-600€, alla faccia di quelli che pensano che quello sia il costo di un clone completo... Ci sono anche delle valide alternative in germania e pure in Italia e sono pure più economiche. Quindi secondo la mia modestissima opinione è fattibile fare un buon clone, peró se il trasformatore d'uscita fosse molto lontano dalle specifiche originali, potrebbe in un ampli hi gain come lo slo, essere anche questa la causa del fischio...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 17/08/2011, 19:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
salvady ha scritto:
Quel famoso 80% piuttosto che alle valvole lo imputerei al trasformatore d'uscita... Questa è una cosa sottovalutata da tanti miei colleghi diyers :-) Comunque ho letto in un tread di un forum americano che i deyoung li vendono anche a privati, basta ordinare più di dieci set completi :-)
Vista la diffusione del fenomeno sloclone ci sono dei costruttori che propongono delle valide alternative ai deyoung, prime fra tutte gli o'netics, si vocifera che siano pari o addirittura migliori dei deyoung, peccato che costano fra spedizioni e tasse sui 500-600€, alla faccia di quelli che pensano che quello sia il costo di un clone completo... Ci sono anche delle valide alternative in germania e pure in Italia e sono pure più economiche. Quindi secondo la mia modestissima opinione è fattibile fare un buon clone, peró se il trasformatore d'uscita fosse molto lontano dalle specifiche originali, potrebbe in un ampli hi gain come lo slo, essere anche questa la causa del fischio...



il trasformatore deyoung fu progettato da mike soldano stesso insieme a deyoung. è una esclusiva soldano.

lo monta solo lo SLO di serie.
per qualche anno è stato possibile ordinarlo anche su altri modelli come upgrade ma ora non +

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Soldano Slo clone PROBLEMATICHE
MessaggioInviato: 27/08/2011, 19:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2009, 15:15
Messaggi: 1022
salvady ha scritto:
Quel famoso 80% piuttosto che alle valvole lo imputerei al trasformatore d'uscita... Questa è una cosa sottovalutata da tanti miei colleghi diyers :-) Comunque ho letto in un tread di un forum americano che i deyoung li vendono anche a privati, basta ordinare più di dieci set completi :-)
Vista la diffusione del fenomeno sloclone ci sono dei costruttori che propongono delle valide alternative ai deyoung, prime fra tutte gli o'netics, si vocifera che siano pari o addirittura migliori dei deyoung, peccato che costano fra spedizioni e tasse sui 500-600€, alla faccia di quelli che pensano che quello sia il costo di un clone completo... Ci sono anche delle valide alternative in germania e pure in Italia e sono pure più economiche. Quindi secondo la mia modestissima opinione è fattibile fare un buon clone, peró se il trasformatore d'uscita fosse molto lontano dalle specifiche originali, potrebbe in un ampli hi gain come lo slo, essere anche questa la causa del fischio...


si è ovvio che l'80% NON è fatto dalle valvole

altrimenti basterebbe cambiare il set di valvole (una spesa piuttosto bassa,100e o meno)
per trasformare un amplificatore in qualsiasi altro

_________________
Pensaboy Sito Personale con assoli di chitarra
http://pensaboy.altervista.org


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Conosci "Ragnarok Online"? Giocaci GRATIS adesso su Infinity 2.0!
CLICCA QUI!


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)

skymiles v1.0.1 designed by Team -Programming forum-سيارات للبيع .