MARK KNOPFLER E DIRE STRAITS FORUM ITALIANO PLANET KNOPFLER
http://planetknopfler.globalfreeforum.com/

Effetti per chitarra usati da Knopfler
http://planetknopfler.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=4&t=95
Pagina 3 di 3

Autore:  aborille [ 28/07/2010, 21:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

Pensaboy ha scritto:
aborille ha scritto:
Mi cade una certezza. Dal sito di Guy:

No, there is no compressor in Mark's signal chain

Dio solo sa come fa a tenere quel ca*** di sustain e corpo.
A questo punto mi sa che testata e riverberi o delay fanno il loro sporco lavoro...

Alessandro



se c'è una cosa che non ha il suono di MK è proprio il sustain


Se mi parli del suono di alchemy sono d'accordo.
Per il resto proprio non mi trovi d'accordo. Brothers in arms, Calling elvis (96 e 2001), giusto per fare un esempio hanno vari esempi con note sustainate di cattiveria senza tuttavia usare il lead di un soldano come faceva nel 1992... Pure le canzoni fatte con la MK signature, what it is, la stessa sultans, hanno un sustain che con la mia me lo sogno. Io devo usare il compressore per avvicinarmi leggermente alla lunghezza della nota che ottiene lui.

Avrà sicuramente una mano magica ma ci deve essere qualche altro ausilio.

Alessandro

Autore:  Pensaboy [ 28/07/2010, 21:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aborille ha scritto:
Se mi parli del suono di alchemy sono d'accordo.
Per il resto proprio non mi trovi d'accordo. Brothers in arms, Calling elvis (96 e 2001), giusto per fare un esempio hanno vari esempi con note sustainate di cattiveria senza tuttavia usare il lead di un soldano come faceva nel 1992... Pure le canzoni fatte con la MK signature, what it is, la stessa sultans, hanno un sustain che con la mia me lo sogno. Io devo usare il compressore per avvicinarmi leggermente alla lunghezza della nota che ottiene lui.

Avrà sicuramente una mano magica ma ci deve essere qualche altro ausilio.

Alessandro


per fortuna che ti era caduta una certezza :)

Autore:  aborille [ 28/07/2010, 21:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

Pensaboy ha scritto:
aborille ha scritto:
Se mi parli del suono di alchemy sono d'accordo.
Per il resto proprio non mi trovi d'accordo. Brothers in arms, Calling elvis (96 e 2001), giusto per fare un esempio hanno vari esempi con note sustainate di cattiveria senza tuttavia usare il lead di un soldano come faceva nel 1992... Pure le canzoni fatte con la MK signature, what it is, la stessa sultans, hanno un sustain che con la mia me lo sogno. Io devo usare il compressore per avvicinarmi leggermente alla lunghezza della nota che ottiene lui.

Avrà sicuramente una mano magica ma ci deve essere qualche altro ausilio.

Alessandro


per fortuna che ti era caduta una certezza :)


Beh negli anni 78-80 è praticamente certo che utilizzasse la compressione.
La mia personale esperienza mi ha portato a sostenere inoltre che continuasse a farne uso dal vivo. In studio è ovvio che lo usano come il pane.
Evidentemente due indizi non fanno una prova.

Di certo io continuerò ad usarlo a meno che un salto di qualità nella mia strumentazione mi porti verso altre strade.
Alessandro

Autore:  FreddyHG [ 28/07/2010, 21:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aborille ha scritto:
Pensaboy ha scritto:
aborille ha scritto:
Se mi parli del suono di alchemy sono d'accordo.
Per il resto proprio non mi trovi d'accordo. Brothers in arms, Calling elvis (96 e 2001), giusto per fare un esempio hanno vari esempi con note sustainate di cattiveria senza tuttavia usare il lead di un soldano come faceva nel 1992... Pure le canzoni fatte con la MK signature, what it is, la stessa sultans, hanno un sustain che con la mia me lo sogno. Io devo usare il compressore per avvicinarmi leggermente alla lunghezza della nota che ottiene lui.

Avrà sicuramente una mano magica ma ci deve essere qualche altro ausilio.

Alessandro


per fortuna che ti era caduta una certezza :)


Beh negli anni 78-80 è praticamente certo che utilizzasse la compressione.
La mia personale esperienza mi ha portato a sostenere inoltre che continuasse a farne uso dal vivo. In studio è ovvio che lo usano come il pane.
Evidentemente due indizi non fanno una prova.

Di certo io continuerò ad usarlo a meno che un salto di qualità nella mia strumentazione mi porti verso altre strade.
Alessandro

Io ho un VOX VT50 valvetronix e non uso niente solo delay+reverb solo sparo letteralmente a max bassi e alti e medi a metà esce una cosa abbastanza buona telegraph road, sultans, what it is diciamo ce le fai degnamente con la strato ci faccio pure piper to the end ed esce veramente bene!!!

Autore:  aborille [ 28/07/2010, 21:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

FreddyHG ha scritto:
Io ho un VOX VT50 valvetronix e non uso niente solo delay+reverb solo sparo letteralmente a max bassi e alti e medi a metà esce una cosa abbastanza buona telegraph road, sultans, what it is diciamo ce le fai degnamente con la strato ci faccio pure piper to the end ed esce veramente bene!!!


Scusa se te lo chiedo, stai parlando delle sonorità che ottieni in casa da solo o su un palco con la tua band al completo?

Alessandro

Autore:  FreddyHG [ 28/07/2010, 21:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aborille ha scritto:
FreddyHG ha scritto:
Io ho un VOX VT50 valvetronix e non uso niente solo delay+reverb solo sparo letteralmente a max bassi e alti e medi a metà esce una cosa abbastanza buona telegraph road, sultans, what it is diciamo ce le fai degnamente con la strato ci faccio pure piper to the end ed esce veramente bene!!!


Scusa se te lo chiedo, stai parlando delle sonorità che ottieni in casa da solo o su un palco con la tua band al completo?

Alessandro

Ehh solo a casa!! :D :D In palco ho esperienza pressoche pari a zero non saprei da dove iniziare a settare un rack!!

Autore:  aaron111 [ 28/07/2010, 22:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

:mrgreen:

Oggi ho trovato per 1,100 euro questo bel Reinhardt Storm colore bianco.

Immagine

Quasi quasi ci faccio un pensierino.

Autore:  FreddyHG [ 28/07/2010, 22:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aaron111 ha scritto:
:mrgreen:

Oggi ho trovato per 1,100 euro questo bel Reinhardt Storm colore bianco.


Quasi quasi ci faccio un pensierino.

Cavolo ci stai ancora pensando!mi sembra ottimo come prezzo anche troppo però...

Autore:  aaron111 [ 28/07/2010, 22:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

FreddyHG ha scritto:
aaron111 ha scritto:
:mrgreen:

Oggi ho trovato per 1,100 euro questo bel Reinhardt Storm colore bianco.


Quasi quasi ci faccio un pensierino.

Cavolo ci stai ancora pensando!mi sembra ottimo come prezzo anche troppo però...


Infatti mi sembrava strano ma nè vuole 300 per spedirmelo.
ma comunque resta un buo prezzo.
Ora vedo un po' il dafarsi e decidero' di conseguenza.

Autore:  Pensaboy [ 28/07/2010, 23:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aaron111 ha scritto:
Infatti mi sembrava strano ma nè vuole 300 per spedirmelo.
ma comunque resta un buo prezzo.
Ora vedo un po' il dafarsi e decidero' di conseguenza.


non è per nulla strano, sono i prezzi del Nord America,
sempre molto inferiori a quelli europei

tra prezzo spedizione e tasse doganali si risparmia cmq,
sempre che si sia disposti a rischiare eventuali casini coi trasporti

Autore:  aborille [ 29/07/2010, 12:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

FreddyHG ha scritto:
aborille ha scritto:
FreddyHG ha scritto:
Io ho un VOX VT50 valvetronix e non uso niente solo delay+reverb solo sparo letteralmente a max bassi e alti e medi a metà esce una cosa abbastanza buona telegraph road, sultans, what it is diciamo ce le fai degnamente con la strato ci faccio pure piper to the end ed esce veramente bene!!!


Scusa se te lo chiedo, stai parlando delle sonorità che ottieni in casa da solo o su un palco con la tua band al completo?

Alessandro

Ehh solo a casa!! :D :D In palco ho esperienza pressoche pari a zero non saprei da dove iniziare a settare un rack!!


Ti posso assicurare che i suoni che ti tiri fuori a casa non c'entrano niente con quelli sul palco, soprattutto poi se suoni insieme ad altri componenti.
A casa ti sembra di avere un suono pieno e rotondo e poi per magia vai sul palco e tuoi suoni sembrano sputacchi.
Ma perché mi parli di rack? a che ti riferisci?

Autore:  FreddyHG [ 29/07/2010, 17:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

aborille ha scritto:
Ti posso assicurare che i suoni che ti tiri fuori a casa non c'entrano niente con quelli sul palco, soprattutto poi se suoni insieme ad altri componenti.
A casa ti sembra di avere un suono pieno e rotondo e poi per magia vai sul palco e tuoi suoni sembrano sputacchi.
Ma perché mi parli di rack? a che ti riferisci?

Questo non so perchè ma lo sospettavo...pensavo non fosse tutti cosi semplice
Dico rack impropriamente per riferirmi all'equalizzazione del suono sul palco quindi le varie impostazioni di delay, reverberi, amplificazione, microfono sull'amp...

Autore:  Pensaboy [ 29/07/2010, 17:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

ma secondo voi per chi suona all'Arena di Verona di che tipo di reverbero c'è bisogno? : )

Autore:  FreddyHG [ 29/07/2010, 20:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Effetti per chitarra usati da Knopfler

Pensaboy ha scritto:
ma secondo voi per chi suona all'Arena di Verona di che tipo di reverbero c'è bisogno? : )

LOL anche questo è vero invece per chi suona nella foresta del wurzurbg???

Pagina 3 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/